↑ Torna a Edizione 2011

Stampa Pagina

gli Ospiti

  • SANDRO DIONISIO
Sandro Dionisio, un artista che ha accompagnato nella loro carriera molti maestri del cinema italiano, da Francesco Rosi a Marco Risi, a Giuseppe De Santis, Maurizio Scaparro, Nanni Loy e Mario Martone, il suo impegno professionale si divide tra cinema e teatro con incursioni frequenti nella drammaturgia.
Il suo lungometraggio d ‘esordio:La volpe a tre Zampe, interpretato tra gli altri da Miranda Otto, Tomas Arana e Nadja uhl, ha ricevuto il premio della giuria al Giffoni Film Festival del 2003, ha ricevuto tre premi alla decima edizione del Vieste Film Festival ed è stato presentato con lusinghieri riscontri al Festival di Berlino del 2004, in festivals in Svizzera, Russia, Grecia, Svezia a New York nell’ambito del festival 41 parallelo,e all’Italian film festival di Los Angeles nel 2006, E’ stato visto da 40mila ragazzi nell’ambito dei Movie Days organizzati dal festival di Giffoni, venduto e trasmesso con buon esito da 4 televisioni straniere. Dionisio ha poi ricevuto due David di Donatello, maggior riconoscimento cinematografico dell’industria italiana per le interpretazioni di Giovsanna Mezzogiorno e Piera Degli Esposti, nel suo medio metraggio Compleanno tratto da un racconto della scrittrice vincitrice del premio Strega Mariateresa Di Lascia .
Venerdì 13 Maggio 2011
Cinematografo Sant’Angelo 
ore 21.30  Incontro con il regista Sandro Dionisio.
ore 22.30 – Proiezione del doc-film “La volpe a tre zampe” di Sandro Dionisio.
Dall’omonimo romanzo di Francesco Costa, il primo lungometraggio di Dionisio è un ritratto dolceamaro dei sogni dell’adolescenza, che oscilla con garbo tra realismo e lirismo. Vincitore di numerosi riconoscimenti. Premio della Giuria al Festival di Giffoni 2003.
  • ANDREA FIORAVANTI

Andrea Fioravanti, critico cinematografico e docente di Estetica, ha pubblicato diversi libri sul rapporto tra cinema e storia (La “storia” senza Storia, Morlacchi editore) e cinema ed immaginario filosofico (Il reale Falso, Manni editore) . Inoltre insegna Storia e Filosofia, estetica del documentario, linguaggi del cinema e collabora con l’università di Viterbo per un corso di “Estetica cinematografica teologica”.

Martedì 10 Maggio 2011
Cinematografo Sant’Angelo

ore 21.00 –Presentazione degli organizzatori e introduzione al film con la partecipazione del critico cinematografico Andrea Fioravanti.
Giovedì 12 Maggio 2011
Spazio Terra Informagiovani ore 18.30 – Piccola lezione sul cinema del critico cinematografico Andrea Fioravanti e introduzione alla serata.Venerdì 13 Maggio 2011

Spazio Terra Informagiovani

ore 18.30 – Piccola lezione sul cinema del critico cinematografico Andrea Fioravanti e introduzione alla serata, con anche la presenza del regista  Sandro Dionisio.

  • OFFICINE CINEMATOGRAFICHE MACADAM 
Le Officine Cinematografiche Macadam sono un gruppo di persone legate dall’interesse per il mezzo video, dedite alla sperimentazione tecnica e narrativa che dal 2008 realizzano produzioni eterogenee: dal cortometraggio al videoclip, dal live report al documentario fino ad arrivare a performance live.Metodi di casting e tagli allo spettacolo non convenzionali.
Un palco, un sogno e tanto cinismo, che tutto sommato, tanto male non fa.
Cinematografo Sant’AngeloMercoledì 11 Maggio 2011

ore 21.30 – Serata corti – Proiezione dei cortometraggi di giovani filmakers di Perugia e non solo.

  • LABORATORIO DI CINEMA GABRIELE ANASTASIO
Il laboratorio di Cinema “Gabriele Anastasio” è un’associazione culturale con l’obiettivo di coinvolgere persone, menti e appassionati di cinema attraverso l’espressione della recitazione, l’acquisizione di tecniche di regia, montaggio, fotografia, in un clima d’amicizia, confronto e collaborazione.
E’ l’opportunità di guardare con occhi nuovi la realtà. di fecondare con i mezzi audiovisivi la normalità che ci circonda.
La telecamera è dunque uno dei tanti mezzi possibili per riflettere sui piccoli e grandi temi della vita. Partendo dall’improvvisazione goni tema viene sviscerato, selezionato, rielaborato da ciascun individuo e infine arricchito dal suo vissuto personale.
La realizzazione di uno o più cortometraggi sarà una conquista determinata dalla validità dell’idea e dall’impiego di chi la propone.
  • RADISH (DUO) in concerto
Radish e’ un progetto musicale nato nell’estate del 2008 dopo una conversazione virtuale tra Stefano Garzi (bassista) e Beatrice Gjergji (cantante). Essi, pur avendo gusti musicali  differenti, decisero di unirsi e di formare un duo senza troppi preconcetti. Indubbiamente affascinati dal progetto “Musica Nuda” di F. Spinetti e P. Magoni anche i Radish cominciano a rivisitare brani di ogni genere, per curiosità’ e divertimento tramite webcam e messaggistica istantanea. Con il passare dei mesi i due si accorsero, tra le lunghe gemsession, che i melismi vocali e il ‘tappeto’ di suono del basso elettrico insieme creavano un’atmosfera piacevole così che cominciarono a comporre gradualmente pezzi originali. Dopo soli 2 mesi di sala prove i Radish decisero d’incidere il loro primo EP (Sottovoce), che comprende 3 pezzi originali e 5 covers di genere e artisti diversi . Grazie ad essa cominciarono subito ad esibirsi nei locali e nei festival umbri, tra i quali il festival “Rock for Life” (Ponticelli) e al “Dopo Festival”(svoltosi a Perugia durante il periodo di UJ).Nel corso delle esibizioni hanno persino fatto da gruppo spalla alla Rino Gaetano Bande e a Nina Zilli. Nel 2010 hanno partecipato al concorso nazione Rock Targato Italia arrivando alla finale del centro Italia.
Martedì 10 Maggio 2011

Cinematografo Sant’Angelo

ore 19.30 – Inagurazione con aperitivo e musica dei Radish (duo). 

Commenti

comments

Permalink link a questo articolo: http://www.retrofilmfestival.eu/?page_id=290